Musicoterapia con l’Arpa
l’armonia del benessere

TESTIMONIANZE

Percorso Bach - Amelia


Ho avuto subito delle forti vibrazioni agli occhi che poi si sono dileguate in un meraviglioso rilassamento, poi ho sentito la mia pancia al livello del 3°chakra vibrare come non ho mai sentito prima. Alla fine tutto il mio corpo era vibrante come se qualcuno con una piuma mi accarezzasse.

Percorso Verdi - Simona


(Linfoma all'addome). Sul meraviglioso lettino in legno speciale ho iniziato a sentire vibrazioni rilassanti su tutto il corpo. E poi internamente. Piano piano ho capito che il punto più sensibile alle vibrazioni era l’addome. Abbiamo poi lavorato sulla respirazione per rilassare il 2° e 3° Chakra. Ora sono serena e con molta speranza.

Percorso Schubert - Rachele


Durante la seduta ho percepito una sensazione di soffocamento alla gola, come una stretta e formicolio sia sotto l'ombelico che sulla schiena. Ho percepito peró anche molta serenitá. Con Monika ho fatto un lavoro di respirazione sul 2° e 5° chakra. Durante la seconda parte del trattamento ho poi sentito calore alla nuca ed il plesso solare liberarsi e liberarsi anche il cuore, libero. Ho poi avuto una visione di mia madre, defunta, che mi sorrideva e mi dava una carezza sul viso. Che serenitá.

Percorso Vivaldi - Vania


Sono in stato interessante ed il mio bambino dovrebbe nascere tra una decina di giorni. Ho appena fatto una seduta di Musicoterapia con l’arpa e all’inizio ero un pochino in tensione, il mio bambino si muoveva molto, e questo mi ha forse fatto aumentare la respirazione. Ho sentito vibrazioni soprattutto al petto forse per l’emozione ed alla regione lombare.
Poi il bambino si é calmato ed ho avuto una sensazione di rilassamento completo e di pace profonda dalla  testa ai piedi. Grazie di cuore.

Percorso Beethoven - Lorenza


Mi sono rilassata molto. Le vibrazioni erano intense, percepite principalmente su tutto il lato destro del corpo, spalle e gambe. Dopo aver fatto l’otto kinesiologico, le vibrazioni le ho percepite anche in senso diagonale, partendo dagli arti inferiori destri andando verso l’alto sul lato sinistro. La sensazione è stata molto piacevole e rilassante.

Percorso Mozart - Valeria


Mi chiamo Valeria e ho 32 anni. Sono madre di una bambina di due anni e mezzo. L’arpa è una bellissima esperienza, oltre al relax che il suono dell’arpa ti regala, è stato il fatto che, per tutto il tempo, una parte del mio corpo (una gambain particolare) ha percepito la maggior parte delle vibrazioni ed effettivamente era proprio la gamba che negli anni aveva subito i maggiori traumi. Monika mi ha insegnato un esercizio da fare per ritrovare l’equilibrio. Poi ha ricominciato a suonare e ho sentito le vibrazioni al centro della schiena. Monika mi ha di nuovo spiegato di che cosa si poteva trattare. E' stata un'esperienza sorprendente.

Percorso Chopin - Chiara


Ciao sono Chiara, ho scelto il percorso Chopin perché voglio provare delle esperienze speciali e uniche, da condividere fin da subito con il mio bambino in arrivo. Voglio qualcosa che possiamo sperimentare insieme… finché i nostri cuori battono uno nell’altro. Mi hanno detto che il nostro bambino può già sentire i suoni e la musica, e quando ho scoperto la ‘Musicoterapia con l’Arpa’ sono rimasta a bocca aperta dallo stupore. Forse è un segno dell’Universo… inviato dal cielo apposta per noi. ‘La musica è l’unica cosa che quando ti colpisce non fa mai male dice Bob Marley. E’ proprio quello che voglio… esperienze che facciano bene, che sappiano portare tanta emozione per arricchire tutta la bellezza di questa gravidanza. E quando ci guarderemo finalmente negli occhi… sorrideremo insieme.

Prova la magia della Musicoterapia con l’Arpa®

Cos’è la Musicoterapia con l’Arpa®?

Fase 1
Il ricevente si distende rilassato sul Lettino Armonico della Musicoterapia con l’Arpa, che è in tutto e per tutto un strumento musicale, lasciandosi avvolgere completamente dal suono e dalle vibrazioni.

Fase 2

Comincia ad ascoltare il proprio corpo, emozione e mente e le sue reazioni alle vibrazioni armoniche del lettino sonoro.

Terminata la fase di ascolto si valutano i risultati con un professionista per passare alla fase curativa.

Fase 3

Nella fase curativa il ricevente si distende nuovamente sul lettino armonico ed il terapeuta applica la Musicoterapia con l’Arpa accompagnandosi eventualmente anche da altri strumenti armonici quali:Campane tibetane, Diapason, Hang, Tank Drum, carillon ecc. oppure con il canto: Mantra, Nada Yoga ecc.

Anche il respiro ha una funzione importante, verrá usato il metodo Pranayama e Middendorf.

Un ulteriore aiuto puó venire dalla preghiera, opzione variabile a seconda della religiositá o spiritualitá del paziente.

Italiano